Designer


"E’ la luce che dà la sensazione dello spazio. Luce e spazio sono inscindibili. Se si elimina la luce il contenuto emotivo dello spazio scompare e diventa impossibile coglierlo"

Dalla passione concreta, razionale e analitica per la luce deriva il suo iter professionale: Laureata alla facoltà di Architettura "La Sapienza" di Roma in Design del prodotto, inizia il suo percorso collaborando con il Dipartimento di Ingegneria di Energetica ed Elettrotecnica, specializzandosi nell'ambito dell'illuminotecnica e del "Lighting and Health".

In un'incessante evoluzione, attraverso un master nella suddetta facoltà, continua ad aggiornarsi per la completa e viscerale conoscenza del Lighting.

Cultrice della luce che scolpisce, delinea e definisce i volumi, si dedica altresì all'onnipresente luce nella creazione di immagini statiche fotorealistiche.

Collabora, a tal proposito, come free-lance per un'importante azienda emiliana nel settore della nautica.
Svolge un' accurata progettazione architettonica ed illuminotecnica presso un prestigioso studio di Architettura sito in Bari.